Una riflessione sulla dimensione psicologica dell’intervento medico

Nel passato la conoscenza era di per se` considerata una cosa buona e tutto quello che veniva modificato dalle nuove scoperte era giudicato ugualmente positivo e benefico per l’uomo.